Attività psicomotoria con le stoffe… dondoliamo come in una culla, ci rilassiamo andando lentamente su e giù o più semplicemente stendendoci insieme ai nostri amici…

n un secondo momento le stoffe vengono usate per formare una barca (CULLA) in cui i bambini entrano uno alla volta e vengono fatti ondeggiare lentamente dalle educatrici. E’ un’esperienza rilassante che calma il bambino e rievoca l’utero materno.

Poi la barca parte e inizia il suo viaggio: le educatrici trainano i bambini seduti sul telo, simulando l’andamento della barca sulle onde; questo esercizio riporta il bambino al movimento, è riattivante ed energizzante.

Tempesta emotiva: il mare diventa burrascoso e spinge la barca sempre più velocemente, in balia delle onde…

la tempesta termina e si ritorna alla calma; i bambini vengono invitati a trovare un posto per loro comodo e confortevole per farsi una casetta; uno a uno vanno ad incontrare un loro amico e poi tutti insieme ricostruiscono il gruppo.

fare esperienza degli oggetti ( a valenza sensoriale, a connotazione materna o a connotazione emozionale ) usati come prolungamento del sé, come proiezione del proprio corpo nello spazio o in maniera simbolica

Leave Your Reply