La generazione più giovane è la freccia,
la più vecchia è l’arco.
(John Steinbeck)

L’amore per i piccoli, delle generazioni che li precedono, è cemento stabile per la società, permette il cambiamento è la sicurezza che sono dono e richiesta dei cuccioli che ci sono affidati.

Il tempo con i nonni è veramente speciale e denso di emozioni. La dolcezza che i nonni sanno donare ai nipoti parla della promessa di divenire grandi capaci di provvedere a se e agli altri. La solidarietà tra le generazioni è la chiave della speranza educativa che la pedagogia nutre: che meraviglia il gioco di mani antiche e giovani che si incrociano condividendo storie ed emozioni.

Accogliere i nonni al nido è stato bello e nuovo per la nostra esperienza, ma abbiamo capito quanto amore e vicinanza e libertà possono dare i nonni ai nostri cuccioli.

Leave Your Reply